IL PIATTO DELLA SALUTE - MENSA SANA PER UN CORPO SANO

PROGETTO "IL PIATTO DELLA SALUTE. MENSA SANA PER UN CORPO SANO"

Nei mesi di maggio e giugno 2015 il progetto è approdato nelle aule della Scuola Primaria dei plessi di Celico e Spezzano Piccolo.

La presentazione del progetto è avvenuta nel mese di Aprile, presso la Sala della Comunità Montana del Comune di Spezzano Piccolo, alla presenza del Sindaco, dott.ssa Bice Valente, del Dirigente scolastico, dott.ssa Adele Zinno e del Commissario Provinciale dell'Ordine dei Biologi, dott. Giovanni Misasi.

Nello specifico il progetto è stato illustrato con una serie di interventi scientifici dai biologi dott. Claudio Pecorella, Francesca Pisani, Armida Incorvaia e Valentina Filice.

L'obiettivo del progetto era quello di porre attenzione sullo stile di vita dei bambini in età scolare tra gli otto e i dicei anni, somministrando loro un questionario e il diario alimentare e dell'attività fisica, che hanno permesso di avere informazioni circa le abitudini alimentari e la propensione o meno a svolgere attività sportiva. Successivamente sono state effettuate le misurazioni antropometriche per valutare la struttura fisica e, tramite il calcolo BMI, la condizione di sotto/normo/sovra/peso e obesità.

RISULTATI

Il quadro che è uscito fuori dai risultati pone le basi per alcune riflessioni. 

I bambini interessati dallo studio, in linea enerale, palesano quelle che sono le abitudini alimentari scorrette che si apprendono già a casa, in ambito familiare, a partire dalla merenda mattutina e dallo spuntino pomeridiano. Si è evinto che i bambini prediligono merendine confezionate, che sono pertanto ricche di carboidrati, grassi e conservanti, e panini farciti con salumi vari, piuttosto che frutta e yogurt. Non solo, anche durante i pasti principali consumano più carne del previsto secondo il corretto fabbisogno giornaliero, a scpito di pesce e verdura. Si nota, invece, una maggiore attenzione verso l'attività fisica: infatti, la maggior parte dei bambini afferma di dedicare più ore allo sport che a videogiochi, TV, computer.

Inizio pagina

Questo sito utilizza cookie di tipo tecnico, per cui le informazioni raccolte non saranno utilizzate per finalità commerciali nè comunicate a terze parti. Per approfondimenti visualizza la nostra cookie policy

Nascondi questo messaggio
Cookie Policy