LABORATORIO DI SCIENZE NELLA VILLA COMUNALE DI CELICO

Giorno 29 novembre, a completamento del laboratorio sull’autunno, realizzato in classe, gli alunni della classe V A della scuola Primaria di Celico, insieme allo loro maestra Assunta Pantusa, si sono recati nella villa comunale dove hanno partecipato a una lezione di scienze all’aperto.

Sono stati rilevati molteplici aspetti botanici sulle specie vegetali spontanee presenti: tigli, lecci, ippocastani, abeti, cedri, catalpe e siepi di hibiscus. Sono state analizzate le infiorescenze degli abeti, ricche di polline e le piccole pigne appena nate, ghiande e semi. Tutti gli alunni sono stati coinvolti con entusiasmo e interesse: muniti di taccuino, hanno preso appunti per elaborare una relazione con disegni. Non è mancato il ricordo doloroso di Roberta Lanzino, alla quale la villa comunale è intitolata.

Inizio pagina

Questo sito utilizza cookie di tipo tecnico, per cui le informazioni raccolte non saranno utilizzate per finalità commerciali nè comunicate a terze parti. Per approfondimenti visualizza la nostra cookie policy

Nascondi questo messaggio
Cookie Policy