Galleria Video

ATTIVITA' LABORATORIALI REALIZZATE DALLA CLASSE IA

Nel video pubblicato si vedono le attività laboratoriali realizzate dai bambini della classe I A di Celico durante il corrente anno scolastico

 

 

VISITA GUIDATA ALLA FATTORIA DIDATTICA

Una scuola divertente è possibile, bisogna solo fare in modo che curiosità e scoperta, partecipazione, dubbio e fantasia si intrecciano nella quotidianità scolastica. I bambini e le bambine della classe I della Scuola Primaria e della III sezione della Scuola dell’Infanzia dell’Istituto Comprensivo “Celico–Spezzano Piccolo”, hanno vissuto questa esperienza nella fattoria didattica che hanno visitato giorno 1° giugno 2018.

 

 

 

 

 

 

LABORATORIO DI STORIA

Durante il primo e il secondo quadrimestre gli alunni delle classi III B e IV B di Celico, guidati dalla maestra Francesca Bauleo, hanno realizzato un excursus storico realizzando, attraverso dei cartelloni illustrativi, un percorso che ha avuto inizio con la Preistoria ed è terminato con la civiltà degli Ebrei, ripercorrendo le varie civiltà studiate.

Il progetto è stato molto interessante, ha suscitato una viva curiosità negli alunni motivandoli ad uno studio più appassionato.

Molto positiva è risultata la collaborazione con i genitori coinvolti, che hanno messo gratuitamente a disposizione le loro conoscenze e il loro tempo. Senz’altro è un’esperienza da riproporre per i prossimi anni scolastici.

FIERA DEL BARATTO E DEL RIUSO CREATIVO

Si è conclusa l’esperienza del baratto che ha visto alunni, insegnanti e genitori degli Istituti Comprensivi di Rovito e Celico-Spezzano Piccolo impegnati per circa un mese nella raccolta di giochi ed oggetti di vario genere.

La fiera, che ha avuto una straordinaria partecipazione, è stata realizzata grazie al generoso e assai prezioso contributo di tutti i soggetti contemplati nella locandina che da' avvio al video del quale si ringrazia calorosamente maestra Angela.

Tante positività e alcuni 'aggiustamenti' da apportare qualora si volesse riproporre.

Bilancio positivo dunque, ottimistico ...

“Essere ottimisti significa credere che la realtà può essere cambiata.

Basta volerlo ed essere in molti”.

Ieri eravamo in tanti: GRAZIE A TUTTI!!!

 

 

 

LA MUSICA CHE CI CIRCONDA, I RITMI, I RUMORI

Ascoltare è diverso da sentire. Sentire è semplice. Lo facciamo abitualmente durante le attività quotidiane.

Ascoltare è diverso!

 Bisogna concentrarsi ad essere educati all'ascolto.

Così, distinguiamo i suoni dai rumori colti nella natura che ci circonda. Ci siamo soffermati ad "ascoltare" il silenzio e abbiamo riflettuto sulla sua importanza, come momento che ci aiuta a pensare a ritrovare se stessi e ad ascoltare la propria coscienza.

Attraverso il corpo e i gesti - suono abbiamo lavorato sul ritmo, sviluppando così il senso del tempo musicale.

A tal fine, i bambini hanno realizzato degli strumenti con l'arte del riciclo.

 Per le maracas sono stati usati cucchiai e biglie in plastica, per le nacchere, cartoncini e tappi di metallo.

 

 

 

 

VIAGGIO DI ISTRUZIONE A MATERA

Ai nostri fanciulli e al fanciullino che c’è in ognuno di noi.

Visitare Matera evoca suggestioni antiche e nuove.

Farlo con i nostri ragazzi rievoca una canzone di Pierangelo Bertoli “ _Con un piede nel passato e lo sguardo dritto e aperto nel futuro..._”

Le classi Quarta e Quinta della Scuola Primaria di Spezzano Piccolo guidati dall'ingegnere Vulcano (più sicuri di così!!!) insieme a noi maestre ricorderanno la giornata del 18 maggio 2018, per sempre ...

 

 

 

SCUOLA IN ... CANTO

Cantare l’opera lirica, vivere l’emozione del palcoscenico, questo è ciò che hanno vissuto, mercoledì 16 maggio, le bambine e i bambini delle classi quarte dei plessi di Celico e Spezzano Piccolo.

È stato il momento conclusivo del progetto “Scuola in…Canto”

Dopo aver completato la preparazione musicale incontrando l’artista Cristian Moschettino, docenti e studenti hanno partecipato attivamente alla messinscena di una versione speciale dell’Aida, un'opera in quattro atti di Giuseppe Verdi, su libretto di Antonio Ghislanzoni, basata su un soggetto originale dell'archeologo francese Auguste Mariette.

Un narratore, che si è definito virtuale, ha presentato i protagonisti e ha raccontato la storia d’amore, conclusasi in modo tragico, tra Aida, figlia del Re di Etiopia, catturata dagli Egizi durante una spedizione militare, e il giovane guerriero egizio Radamès.

Indossati i costumi e gli accessori (collane, copricapi, bracciali e ventagli) realizzati in classe, i ragazzi, guidati da un giovane direttore d’orchestra, hanno cantato in coro i brani studiati e hanno svolto il ruolo di comparse sul palcoscenico, vivendo così la rappresentazione in una condizione emotiva molto più coinvolgente, non semplici spettatori ma protagonisti attivi della messa in scena dell’opera

 

 

 

LABORATORIO DI STORIA: LE PAROLE DEL TEMPO

Laboratorio di storia realizzato dagli alunni della classe I della scuola Primaria del plesso di Spezzano Piccolo, sapientemente guidati dalle insegnanti Giuseppina Alfano e Daniela Franco

 

SPETTACOLO TEATRALE - "ZAMPALESTA U CANE TEMPESTA"

Accorrete bambine e bambini: nel teatro della scuola sono arrivati i burattini!

Accogliamoli con un sorriso che splenda e illumini il nostro viso.

Dal burattinaio Angelo Gallo, dalla sua testa!, la divertente storia di Zampalesta:

cane lupo mattacchione, maltrattato dal suo padrone.

Don Cataldo è il suo nome e come dicevamo non è un bravo padrone:

picchia sempre Zampalesta che per questo è una tempesta.

Per fortuna alla fine capirà

e il suo cane mai più maltrattera'.

W IL TEATRO che fa ridere e pensare e a bocca aperta letteralmente lasciare.

A colui che oggi è giunto da Crotone

giunga la nostra ovazione!

 

LABORATORIO DI SCIENZE - L'INQUINAMENTO DELLE ACQUE

Video realizzato da Nicola Romeo della classe I della scuola Secondaria di I grado di Celico

 

Pagina 1 di 5

Inizio pagina

Questo sito utilizza cookie di tipo tecnico, per cui le informazioni raccolte non saranno utilizzate per finalità commerciali nè comunicate a terze parti. Per approfondimenti visualizza la nostra cookie policy

Nascondi questo messaggio
Cookie Policy